Nel 2020 un appassionato del modello M2 ha colto l’occasione del lancio, da parte di BMW, della versione speciale CSL per realizzare una sua personale interpretazione dell’incarnazione più cattiva della coupè bavarese. Da qui la nascita, con l’aiuto di alcuni collaboratori, incluso il reparto design della Casa di Monaco, della BMW M2 CSL conosciuta anche con il nome Turbomeister.

Lo YouTuber Joe Achilles ha avuto la possibilità di trascorrere del tempo con questo esemplare unico, rivelandone i dettagli grazie alle informazione fornite dal proprietario dell’auto, Marc Rutten.

110 kg persi sulla bilancia

Nel video l’ideatore di questo originale prototipo descrive le soluzioni adottate per rendere la coupé più leggera rispetto al modello di serie, attraverso una serie di interventi che hanno consentito alla Turbomeister di pesare 110 kg in meno rispetto alla M2 CS. Numeri che sulla bilancia la avvicinano al peso della E46 M3 CSL.

Rutten si sofferma anche sul lavoro svolto dall'azienda britannica Topaz Detailing per rendere l’aspetto della M2 decisamente unico. Ispirandosi al concept BMW 2002 Hommage, gli specialisti del Regno Unito hanno utilizzato per la carrozzeria un mix di diverse tecniche di verniciatura e laminatura.

BMW M2 CSL Turbomeister Edition
[Copertina] - BMW 2002 Hommage, a Pebble Beach vestita da corsa

A questo proposito il costruttore tedesco ha facilitato il compito lasciando che il proprietario potesse visionare dal vivo il prototipo voluto da BMW in omaggio alla 2002 Turbo, per realizzare un copia il più fedele possibile.

Potenza oltre 520 CV

Il pezzo forte è il motore S55 biturbo da 3 litri elaborato che rende questa Turbomeister molto più potente di una M2 di serie. Gli interventi hanno incluso delle modifiche sul propulsore effettuate dai ragazzi di Beek Auto Racing e un nuovo sistema di scarico prodotto dal costruttore sloveno Akrapovic.

L’auto sviluppa una potenza di 527 CV e una coppia di 660 Nm e anche il sistema sospensivo è stato migliorato con l’installazione di un kit completo a marchio AST Suspension. Il video si conclude con un assaggio delle prestazioni di cui è capace la M2 CSL Turbomeister mentre accelera sull'autostrada tedesca.

Fotogallery: Foto BMW M2 CSL Turbomeister Edition