Ogni video spia mostra sempre qualche novità sulla Ferrari Purosangue. Il primo SUV del Cavallino Rampante è in lavorazione da tempo e continua a far parlare di sé.

Questa volta la Purosangue è stata avvistata in Germania durante i collaudi tra città e strade extraurbane. Ecco cosa c’è di nuovo.

Inizia a prendere forma

Il video realizzato da wallkoARTvideos evidenzia, ancora una volta, la carrozzeria di una Maserati Levante. Ferrari, infatti, sta utilizzando da tempo il “corpo” del SUV del Tridente per testare la meccanica e la tecnologia della Purosangue. È chiaro, però, l’auto sarà completamente diversa.

La Ferrari sarà più bassa da terra e la carreggiata sarà più larga e anche i fari anteriori e posteriori avranno un design completamente diverso.

Ciò che attira l’attenzione nel video è il diffusore. In precedenza, la Purosangue era stata ripresa con due larghe aperture laterali ricavate “artigianalmente” nel paraurti. Stavolta il diffusore mostra un look più curato e, probabilmente, vicino a quello che troveremo sul modello di serie.

V12, V8 e V6 per tutti i gusti

Ferrari ha già annunciato che la Purosangue verrà offerta in varie motorizzazioni anche ibride. Per il top di gamma si parla di un V12 abbinato ai motori elettrici, mentre altri rumors indicano dei V6 e dei V8 come scelte “base”.

Il 12 cilindri potrebbe essere il più potente della storia del Cavallino Rampante, con un valore superiore agli 830 CV della 812 Competizione. In alternativa, dovrebbe esserci spazio per lo stesso powertrain ibrido della 296 GTB con propulsore V6 e una potenza superiore agli 800 CV.

C’è ancora tempo, comunque, per raccogliere informazioni sulla Purosangue. Il primo SUV Ferrari dovrebbe essere annunciato nel corso del 2022 e arrivare nelle concessionarie nel 2023.

Fotogallery: Ferrari Purosangue, nuove foto spia dei test