La Range Rover, ossia “Sua Maestà” il SUV. Negli anni ’70 fu proprio la squadratissima Land Rover a creare questo segmento unendo la versatilità di un fuoristrada con la praticità e il comfort di una famigliare.

Per certi versi parliamo di un’eccellenza del suo settore e, proprio per consolidare la sua immagine di “leader” nel nuovo modello, la Casa ha avviato una miniserie web chiamata “Leader by Example”.

L’esordio della miniserie

La prima puntata è online sul canale YouTube di Land Rover Italia e il protagonista è Ettore Bocchia. Parliamo del primo chef stellato ad aver introdotto la cucina molecolare in Italia. Si tratta di una particolare tecnica che prevede una cottura degli ingredienti attraverso le reazioni chimiche e senza (quasi) mai utilizzare la fiamma.

Il marchio definisce lo chef “Leader by Emotion”, in quanto capace di creare sapori e sensazioni nuove partendo da materie prime di alta qualità.

Bocchia è impegnato come Executive Chef dei ristoranti Mistral e La Goletta del Grand Hotel Villa Serbelloni di Bellagio dal 1993. Il suo debutto nella cucina molecolare risale al 2002, mentre la prima stella Michelin è arrivato nel 2004.

I prossimi ospiti

Nei prossimi approfondimenti della miniserie, Land Rover incontrerà Alberto Galassi, Camilla Lunelli, Stefano Seletti e Michele Pontecorvo. Galassi è l’amministratore delegato di Ferretti Group, l’azienda che mette a punto alcuni degli yacht più costosi al mondo, mentre Lunelli è stata la prima donna ad occupare una posizione di vertice nell’azienda di spumante Cantine Ferrari.

Seletti, invece, è il genio creativo alla base dell’omonimo brand mantovano. Infine, Pontecorvo è vicepresidente di Ferrarelle e presidente del Fondo Ambiente Italiano in Campania.

Insomma, Land Rover prepara un parterre de roi per celebrare il lancio della nuova Range Rover, la quale ci è stata spiegata nei minimi dettagli da Massimo Frascella, capo del design del marchio inglese.

Fotogallery: Foto - Nuova Range Rover (2022)