Il car sharing, ovvero l’auto condivisa a noleggio per brevissimo tempo, viene confermato come elemento fondamentale della mobilità urbana, ma per assegnare nuovi spazi pubblici a questo tipo di servizio sarà necessaria una quota crescente di auto elettriche all’interno della flotta.