Molte delle macchine eccentriche di Mission Impossible si nascondono ai margini della scena principale. Un occhio attento individuerà la Citroën BX del 1983 che passa quasi inosservata sullo sfondo. Tuttavia, l'esclusivo montante C della BX – con tutta probabilità si tratta di una BX GT - nasconde le origini europee della vettura, apparsa nel primo Mission Impossibile.