La David Brown Automotive non è nuova ad operazioni di questo genere – vedi la vecchia Speedback GT – eppure questo è senz'altro il progetto più geniale: rifare la vecchia Mini, quella di Sir Alec Issigonis. Ma più prestante: la carrozzeria, pur riprendendo le misure di quella vecchia, è tutta nuova e irrigidita. Così, i 79 CV e 123 Nm sviluppati dal 1.3 sotto al cofano non creano problemi. Per 50.000 sterline, poi, avrete anche un sistema multimediale con schermo touch da 7” in plancia, dotato di connettività Apple CarPlay e Android Auto.

Leggi anche