Nell'abitacolo regna un'atmosfera premium, i materiali sono di ottima fattura e gli assemblaggi non scricchiolano nemmeno sulle disconnessioni più marcate. Ma, in questo caso, ci si perde nei dettagli: le cinture di sicurezza anteriori non sono regolabili in altezza. Chi guida con il sedile molto vicino al volante troverà quindi fastidioso il contatto del bordo ruvido della cintura con il collo e dovrà, per forza di cose, trovare un equilibrio sfruttando l’escursione in profondità del volante.