Al Salone di New York del 1996 viene mostrato l’esemplare unico Miata M, una coupé con il motore 1.8 da 133 CV mai entrata in vendita.