Questo prototipo a batterie della MX-5 è stato creato nel 1993 con l’aiuto della società Chugoku Electric Power. Raggiunge i 128 km/h e ha un’autonomia di 178 chilometri, ma il peso delle pile influisce inevitabilmente sulla guida: la MX-5 elettrica ferma l’ago della bilancia a 1.410 chili. In seguito sarebbe arrivato anche un prototipo a idrogeno.