Il marchio inglese è noto per le sue sportive agili e leggere. Queste hanno ben poco in comune con la Evija, che oltre ad essere la prima Lotus elettrica detiene altri record per la casa di Hethel: è la più potente, con 2.000 CV, e anche la più rapida nello spunto da 0-100 km/h, che porta a termine in meno di 3,0 secondi.

Fra i suoi primati c’è anche quello del prezzo: è in vendita a circa 2 milioni di euro più tasse, con la produzione fissata a 130 esemplari.