La casa giapponese aspetta 16 anni per rilanciare la Skyline GT-R, perché la terza generazione entra in produzione nell’estate 1989. Deriva sempre dalla Skyline, ma il suo stile ha poco in comune con le generazioni del passato: è più spigolosa e ha la coda pronunciata, dove spiccano le inconfondibili luci rotonde. La lunghezza sale a 4,55 metri. Ha la trazione integrale e il motore 6 cilindri biturbo di 2.6 litri, la cui potenza è limitata a 280 CV come da accordo con gli altri produttori giapponesi (Honda, Mitsubishi e Nissan avevano raggiunto un’intesa per non superare questa potenza).