Nel 1973 arriva sul mercato la seconda generazione, che deriva dalla Nissan Skyline coupé e mantiene il nome Skyline GT-R. Ha dimensioni maggiori, perché la lunghezza passa da 4,40 a 4,46 metri, e adotta lo stesso motore 6 cilindri 2.0 da 162 CV del vecchio modello, ma ad impreziosirla ci sono i freni a disco anche per le ruote posteriori. La Skyline GT-R del 1973 è un modello poco fortunato, perché viene ritirato dal mercato nel 1973 in seguito allo scoppio della crisi petrolifera.