A quanto pare dopo il 208 torna il 208. Tanto apprezzata è stata la generazione precedente che in Francia hanno deciso di non utilizzare la dicitura 209 per la nuova generazione del Leoncino. 

La piccola, in ogni caso, porta l'asticella del design parecchio in alto, andando ad attingere direttamente dalla madre, la 508. Per lei il dettaglio inconfondibili è la firma ottica a zanna di leone che rende il frontale inconfondibile