La Porsche 911 GT3 RS è quasi un unicorno nel mondo delle supercar, "flat six" aspirato che raggiunge i 9.000 giri e un handlign unico nel suo genere grazie al peculiare layout della componentistica, come il motore a sbalzo sull'asse posteriore. 

Nel corso degli anni, come da tradizione, si è continuamente evoluta mantenendo i tratti caratteristici della prima generazione tra cui l'ala fissa che garantisce grip alle enormi ruote posteriori. Funzionalità a parte è uno dei design che colpisce di più qualunque appassionato.