La Classe S 2020 è equipaggiata con l’ultima generazione del sistema multimediale MBUX, Mercedes-Benz User Experience, che consente al guidatore e ai passeggeri di interagire con l'auto a livelli mai visti prima.

Per attivare le singole impostazioni non è necessario passare per forza dal classico menù: la telecamera installata nel cruscotto, infatti, riconosce il guidatore tramite Face ID ( proprio come uno smartphone) e attiva automaticamente le impostazioni preferite di specchietti, volante e sedili, la stazione radio preferita e tanto altro ancora. 

Il riconoscimento gestuale permette di far aprire o chiudere il tetto apribile con un cenno. E nel caso in cui si lasci cadere qualcosa sul pavimento, l'auto accenderà automaticamente la retroilluminazione per renderlo più facile da trovare.