Non molti anni fa era una delle auto più particolari che potevamo guidare: la smart fortwo BRABUS nella sua ultima versione raggiungeva i 109 CV grazie ad un motore turbo di origine Renault da 0,9 litri e tre cilindri in linea.

Attualmente il marchio “intelligente” vende solo veicoli elettrici, e dopo aver dicharato che avrebbe usato BRABUS soltanto più come allestimento, recentemente ha presentato una variante della fortwo con motore elettrico leggermente potenziato che fa seguito alla concept presentata nel 2017.

Certo, anche una classica versione a benzina non sarebbe male, neanche a livello di emissioni.