Una speciale nata da una speciale: quest’auto ultimata nel 2009 è stata voluta dal produttore cinematografico Edward Walson per rievocare, a distanza di quarant’anni dopo, una Ferrari 330 LM carrozzata Fantuzzi e verniciata in oro utilizzata per le riprese del film a episodi “Tre passi nel delirio” uscito nel ‘68.

La base è una 599 GTB Fiorano, ma la carrozzeria è stata reinterpretata soprattutto nella parte posteriore, con il look delle GT Anni ’60, incluso lo spoiler integrato in coda, feritoie laterali e questa configurazione tipo Targa.