Ironia della sorte è l'olandese Spyker, un produttore di supercar che ha cercato di salvare la sfortunata Saab nel 2010 trovandosi essa stessa sull'orlo del fallimento, a completare la nostra rassegna di oggi .

Dai modelli del debutto C8 e C8 Laviolette al concept SUV D8 Pechino-Parigi, ai quali peraltro non mancherebbero particolari distintivi già all'esterno, l'occhio cattura sempre un dettaglio unico all'interno di ogni Spiker: la leva del cambio con meccanismo e rinvio scoperti. OK, qualcosa di simile si trova anche sulle auto da rally, ma mai così riccamente rifinita.