Il famoso presentatore televisivo e showman americano Jay Leno è anche il proprietario di una vasta collezione di auto rare, composta da una varietà di articoli, dalle supercar alle auto uniche nel loro genere.Nel 2014 alla collezione si è aggiunto un Ford Bronco, dono del collega Craig Ferguson in occasione dell'ultima puntata di The Tonight Show con Leno.

L’auto, un Model Year 1968 richiedeva un restauro completo, quindi il nuovo proprietario l'ha lasciata in garage fino al momento propizio. Il Bronco di Leno è scomparso per diversi anni, per riapparire nel 2019 alla mostra SEMA, dopo essere passato sotto le cure degli specialisti della divisione Ford Performance.

Dopo un restauro completo, l'auto ha ottenuto nuove sospensioni, freni e una trasmissione a trazione integrale rinforzata, oltre a un motore V8 da 5.2 litri sovralimentato con compressore per 770 CV di potenza preso dall'estrema Mustang Shelby GT500 coupé. Per il cambio gli ingegneri hanno dovuto adattare il motore a un meccanico a cinque marce sul Bronco, mentre sulla GT500 il propulsore è accoppiato a un cambio robotizzato a sette marce con due frizioni.

Esternamente, l'auto è cambiata soprattutto a causa del nuovo colore della carrozzeria, tuttavia, per fortuna, la linea non è stata stravolta da interventi come i fari a LED e i cerchi in lega. Si è scelto di mantenere l'esterno autentico accuratamente conservato. A proposito, secondo Leno, il restauro ha richiesto all'azienda solo tre mesi: impressionante!