Allora, questo "400" rappresenta il test 0-400-0 km/h su cui si misurano le vere hypercar. L'accelerazione fino a 400 km/h e quindi la frenata brutale per fermarsi è una prova in cui la Bolide annuncia un tempo totale di 24,64 secondi, ben al di sotto del record attuale della Koenigsegg Regera che è di 31,49 secondi. 

La Bugatti Bolide potrebbe così riconquistare il primato in questa prova sottrattole dall'azienda svedese al termine di una serrata sfida tra la Regera, l'Agera RS e ovviamente anche Chiron che aveva completato l'esercizio in meno di 42 secondi...