Le sospensioni predittive sono un sistema attivo che permette alla vettura di modificare l'altezza libera da terra e/o il proprio comportamento in funzione delle condizioni di guida (velocità, condizioni della strada, angolo di sterzata, ecc.).

Quelle della nuova Mercedes Classe S hanno poi una funzione aggiuntiva: in combinazione con più sensori, l'auto monitora costantemente l'ambiente circostante e se c'è il rischio di di impatto laterale si sollevano di 80 millimetri per proteggere meglio gli occupanti e far assorbire il colpo ai longheroni inferiori del telaio