L'idea di trasformare  la classica Range Rover in una vettura elettrica non è venuta alla Casa inglese, ma alla piccola azienda Lunaz di Silverstone.

La gamma Electric Range viene offerta ai clienti sia in formato a tre che a cinque porte. I modelli più vecchi che hanno subito un ciclo completo di restauro vengono utilizzati come donatori. Ci sono due versioni tra cui scegliere: a trazione anteriore o a trazione integrale. I tecnici di Lunaz hanno aggiornato il meccanismo di sterzo e i freni per farlo funzionare correttamente. Inoltre hanno aggiunto alcuni tocchi moderni come un moderno sistema multimediale.

Le caratteristiche tecniche non sono ancora state svelate ma si vocifera che l’auto possa essere equipaggiata con un motore elettrico da 380 cavalli e 700 Nm di coppia massima. Quest’ultimo verrebbe alimentato da una batteria di trazione da 80 kWh che dovrebbe garantire un'autonomia di circa 400 km. I primi 50 esemplari saranno consegnati in estate con un prezzo a partire da 245.000 sterline (272.000 euro).