Anche il Tridente entra nel bouquet del rent-a- car americano, sempre più orientato verso le fase premium

Hertz allarga il bouquet della propria offerta premium includendo in Selezione Italia anche le Maserati. I modelli Quattroporte, Ghibli e Levante, tutte con motore diesel V6 3 litri da 250 cv, saranno infatti disponibili dal mese di aprile all’interno del gruppo di vetture che dal 2016 include auto italiane dall’alto contenuto emozionale come Abarth 595 e 124, Fiat 500C e le Alfa Romeo Giulia Veloce, Stelvio e 4C.


Auto e servizio italiani


Selezione Italia prevede inoltre un servizio esclusivo che inizia dal momento della prenotazione e termina con la procedura di consegna. Queste auto a noleggio infatti possono essere riservate solo direttamente sul sito di Hertz, senza passare da aggregatori e intermediari. Il cliente viene dunque contattato personalmente dall’addetto, accolto al suo arrivo e accompagnato al luogo della consegna superando ogni fila. Le vetture vengono scoperte di fronte al cliente, posizionate all’interno di uno spazio a parte, personalizzato con la bandiera italiana e con grafiche ispirate a Piazza del Campo a Siena. L’addetto a questo punto spiega la vettura, suggerisce itinerari dedicati e offre un caffè al cliente, elementi tipici sia dello stile di vita sia dell’ospitalità propri del nostro paese.


Collezioni esclusive


Selezione Italia fa parte di Fun Collection che costituisce l’offerta premium di Hertz insieme alla Prestige Collection che include fondamentalmente modelli Audi e concorrenti, la Family Collection dedicata alla famiglia, la Green Collection con vetture ibride, la Winter Collection che comprende auto a trazione integrale con pneumatici invernali e la Dream Collection all’interno della quale ci sono auto del calibro di Ferrari, Lamborghini e Rolls-Royce. Oltre al livello di servizio, le Collection assicurano la marca e il modello della vettura. Selezione Italia è stata pensata inizialmente per la clientela leisure straniera, vogliosa di gustare il nostro paese anche attraverso le proprie vetture guidandole sulle nostre strade, ma sta ottenendo anche un inaspettato successo presso la clientela italiana appassionata che affitta queste vetture o per valutarne l’acquisto o solo per vivere un’esperienza.


Un secolo (quasi) di noleggio


Selezione Italia è reperibile solo presso 8 stazioni di noleggio Hertz dislocate presso punti di particolare interesse turistico come Roma (Fiumicino e Urbe), Milano (Malpensa e Linate), Firenze, Venezia, Torino e Olbia. La flotta di Selezione Italia, dalle iniziali 600 unità, è già cresciuta a 750 ed è previsto un ulteriore allargamento dovuto anche, e non solo, all’arrivo delle Maserati che saranno disponibili prima di Pasqua, in uno dei momenti di picco della domanda, con un prezzo indicativo a partire da circa 300 euro al giorno. La flotta delle Collection riguarda il 10% di tutta la flotta Hertz in Italia e ad essa è affidato non solo il profitto, ma l’immagine di un marchio che quest’anno compirà 100 anni di attività.

Fotogallery: Maserati Ghibli, il restyling si chiama GranLusso