Il V8 3.9 arriva dalla Ferrari ed eroga 590 CV, ma sono le modifiche all’assetto a fare la differenza

Non è da tutti organizzare negli Stati Uniti la prima guida al volante di un’auto a 8 cilindri. L’America infatti rimane la patria dei V8 e sfidare i costruttori d’oltreoceano in questo campo vuole dire giocare sempre in trasferta. A meno che non siate la Maserati, e sulle nuove Levante GTS e Trofeo abbiate un 8 cilindri 3.9 messo a punto dalla Ferrari.

Com’è

La casa del Tridente ha fatto tesoro dell’esperienza accumulata negli ultimi anni e con la Levante non sembra aver lasciato nulla al caso, perché due anni dopo l’esordio il SUV grande ha tutto quello che mancava nel 2016: pochi mesi fa sono arrivati le ultime tecnologie di assistenza alla guida, personalizzazioni inedite e anche il motore V8 (erano disponibili solo i 6 cilindri benzina e diesel). Sotto il cofano delle GTS e Trofeo c’è infatti il 3.9 biturbo dell’ammiraglia Quattroporte, rivisto dai tecnici di Maranello e sottoposto a diverse migliorie per erogare una potenza massima più elevata: sulla berlina infatti i CV sono 530, ma diventano 550 sulla Levante GTS e 590 sulla Levante Trofeo. Le due nuove versioni hanno un look assai più accattivante di quelle già in vendita e sono dotate di particolari d’impronta sportiva, come ad esempio le prese d’aria maggiorate sui fascioni, le lamelle laterali in fibra di carbonio (sulla Trofeo) e nuovi pararti, che sulla versione più potente includono un baffo con funzione aerodinamica. Sulla Trofeo è presente anche la modalità di guida Corsa, che include il launch control per partenze al fulmicotone e regolazioni specifiche per le sospensioni e il cambio automatico a 8 marce. Sulla Levante inoltre i tecnici hanno dovuto ridisegnare il cofano motore, dove ora si trovano due prese d’aria dal gusto racing.

Maserati Levante Trofeo 2018
Maserati Levante Trofeo 2018

Come va

La Levante resta un SUV lungo 5,00 metri e pesante più di 2 tonnellate, ma le novità della versione Trofeo fanno dubitare che per questo modello valgano le normali leggi della fisica. Insieme al motore da 590 CV sono presenti infatti l’assetto ribassato e gli enormi cerchi in lega da 22”, due novità che esaltano il comportamento di guida della Levante e fanno scivolare in secondo piano i suoi ingombri massicci: la reattività è sorprendente per un modello di questa mole e le risposte dello sterzo sono cristalline, molto più di quello che ci si aspetterebbe visti gli enormi pneumatici larghi 265 mm e 295 mm dietro. Va detto però che il SUV ha una ripartizione dei pesi degna di una sportiva (la massa è distribuita al 50:50 fra i due assi), quindi non stupisce del tutto che sia così ben bilanciato. Al volante della Levante Trofeo si percepiscono anche i sassolini, segno che lo sterzo è molto sensibile e comunicativo, quindi diventa facile pennellare la curve e dipingere traiettorie per godersi la strada. A queste caratteristiche si aggiunge poi l’incredibile spinta del motore V8, in grado di raggiungere con naturalezza i 7.000 giri ma anche di far viaggiare l’auto in souplesse. A patto che il guidatore riesca a non affondare il piede destro sull’acceleratore: in questo caso si troverà a 100 km/h in meno di 4 secondi.

Maserati Levante Trofeo 2018
Maserati Levante Trofeo 2018

Leggi anche

Curiosità

Con il 2018 è arrivato sulla Maserati Levante il sistema elettronico IVC, che migliora il comportamento su strada dell’auto anticipando eventuali correzioni del guidatore: l’IVC non funziona infatti come ad esempio il controllo di stabilità, che entra in gioco a errore compiuto, ma previene situazioni di questo genere sfruttando i sensori di bordo e lavorando sui freni. Il tutto per rendere la guida più efficace e pulita.

Maserati Levante Trofeo 2018

Quanto costa

Il motore V8 è un plus non da poco e come tale viene fatto pagare dalla Maserati, che al momento non ha ancora rivelato i prezzi italiani delle Levante GTS e Trofeo. Ci è stato anticipato però che negli Stati Uniti costeranno circa 130.000 dollari e 170.000 dollari, quando invece la Levante “base” parte da 76.000 dollari (il listino è da 82.235 euro in Italia). Per confronto la Porsche Cayenne Turbo da 550 CV costa 125.000 dollari negli Usa.

Gallery: Maserati Levante Trofeo 2018