Spaziosa, tecnologica e personale, riesce a coprire praticamente ogni tipo di esigenza

La Golf è il simbolo delle berline compatte, da ormai quarant’anni. Ora però è il momento dei SUV e l’alternativa rialzata si chiama T-Roc, che infatti sta già riscuotendo grande successo di pubblico grazie al suo mix riuscito di stile, praticità, prestazioni e piacevolezza di guida.

Se avete messo gli occhi sulla T-Roc, però, potreste essere interessati al noleggio anziché all’acquisto, visto che magari tra due o tre anni potreste voler guidare sì un SUV, ma elettrico, oppure potreste rendervi conto di aver bisogno di un’auto più grande, come la Tiguan, o volerne una più piccola, come la T-Cross.

Com’è accessoriata

La T-Roc ha una gamma molto semplice, che prevede solamente due allestimenti, il più economico dei quali, lo Style, ha già una dotazione di tutto rispetto, capace di far impallidire auto ben più blasonate. Per citare alcuni equipaggiamenti di serie, per esempio, il cruise control adattivo con frenata d’emergenza, il mantenitore di corsia, il clima, i cerchi da 17”, e i sensori di parcheggio anteriori e posteriori.

Volkswagen T-Roc
Volkswagen T-Roc

Vanno comunque aggiunti i fari full LED, per 1.100 euro, e magari l’Active Info Display, a circa 500 euro, che rende il feeling dell’abitacolo molto più premium.

Come si guida

E’ compatta, è diretta ed è agile. Sembra di averla sempre guidata, la T-Roc, grazie alla taratura precisa e leggera di tutti i comandi. Lo sterzo è comunicativo, il cambio manuale (l’unico disponibile con il 1.0 TSI tre cilindri da 115 CV di questa prova) chirurgico nelle cambiate secche.

Volkswagen T-Roc

Il motore spinge bene quasi da subito e ha un buon allungo e muove con bella verve la T-Roc che comunque non supera i 1.400 kg di peso. Secca ma comunque confortevole la calibratura delle sospensioni, stabile l’assetto anche nei curvoni veloci.

Quanto costa

Per quanto riguarda l’acquisto, il prezzo di listino della T-Roc in allestimento Style con motore 1.0 TSI parte da 23.100 euro, mentre per la versione più accessoriata Advanced costa 24.900 euro.

ALD propone invece una formula di noleggio di quattro anni e 40.000 km di percorrenza inclusi. Il canone è di 349 euro mensili, mentre l’anticipo previsto è di 2.500 euro, tutto iva inclusa, così come sono incluse le spese di immatricolazione, bollo, assicurazione RC, furto, incendio, danni, manutenzione, gestione delle multe, soccorso stradale, assistenza e prelazione. Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito ALD.

Fotogallery: Volkswagen T-Roc