Potente, ma non sportiva, è un concentrato di tecnologia e ausili alla guida. Il motore a benzina da 163 CV consuma poco

Dopo aver stabilito il record di consumi reali per auto “normali” con la Mercedes Classe A diesel ero davvero curioso di capire se la versione a benzina può stabilire un primato di categoria. E’ anche per questo che ho scelto la nuova Mercedes A 200 Automatic con il motore 1.3 turbo benzina da 163 CV e lo stesso cambio automatico doppia frizione a 7 marce per testarne l’efficienza sul percorso standard di 360 km da Roma a Forlì.

Alla fine della prova consumi reali mi posso dire soddisfatto della potente compatta tedesca a benzina, anche se il record non è arrivato. La nuova A 200 è riuscita a consumare 4,70 l/100 km che si traducono in una percorrenza di 21,28 km/l e una spesa di 23,67 euro per il viaggio, un risultato molto buono, ma non da primato.

Consumi bene, ma senza record

Se infatti scorriamo la classifica consumi reali vediamo che i 4,7 l/100 della Mercedes A 200 Automatic si confrontano con dati ancora migliori fatti registrare da altre compatte a benzina. Una su tutte è la Volkswagen Golf 1.0 TSI 110 CV manuale che domina la graduatoria con i suoi 4,00 l/100 km (25 km/l) ed è seguita a brevissima distanza dalla Opel Astra 1.0 105 CV (4,05 l/100 km - 24,69 km/l).

A fare meglio della Classe A a benzina è stata anche la Honda Civic 1.5 Turbo VTEC manuale (4,45 l/100 km - 22,47 km/l), mentre dietro la tedesca si è piazzata la precedente Ford Focus 1.0 EcoBoost (5,48 l/100 km - 18,26 km/l). Un impietoso confronto è quello con la Mercedes A 180 d Automatic a gasolio che ha stabilito il record di 3,00 l/100 (33,33 km/l), ovvero il 36% in meno della sorella a benzina di questa prova.

Mercedes Classe A - Point of ReView

Lusso, aiuti alla guida e la giusta potenza

L’auto provata è ricchissima nell'allestimento e nelle dotazioni, una versione Sport che ha anche tutti gli ausili alla guida possibili, compreso il cambio corsia con la freccia e la realtà aumentata nel navigatore in plancia. Aggiungendo a questi i rivestimenti interni in pelle e i sedili sportivi, il pacchetto Luxury, la vernice metallizzata Grigio Montagna, i cerchi da 19” e il tetto elettrico Panorama il prezzo raggiunge la bella cifra di 47.700 euro, promozioni escluse.

Con questa spesa ci si mette in garage una compatta molto tecnologica, sportiveggiante grazie alla bella spinta del motore da 163 CV e comodamente accompagnata da un assetto neutro e preciso e da un cambio automatico 7G DCT che risponde bene pur senza essere davvero sportivo.

Mercedes Classe A - Point of ReView

Non esagera con la benzina

Quando ho utilizzato su percorso misto urbano/extraurbano la A 200 ho registrato invece un consumo medio di 6,5 l/100 km (15,3 km/l), più che accettabile per la categoria e il livello di potenza. Decisamente peggiore, ma sempre nella media delle compatte a benzina, è il risultato nel traffico di Roma con una media di 9,8 l/100 km (10,2 km/l).

In autostrada il consumo si attesta sui 6,9 l/100 (14,4 km/l), nella prova dell’economy run scende decisamente fino a quota 3,8 l/100 km (26,3 km/l) e nel test del massimo consumo in salita arriva fino a 35,6 l/100 km (2,8 km/l), pesante tributo alla potenza disponibile. Alla fine della prova da mille chilometri il computer di bordo segna una media di 5,9 l/100 km (16,9 km/l).

Dati

Vettura: Mercedes A 200 Automatic Sport
Listino base: 34.941 euro
Data prova: 08/02/2019
Meteo: Sereno, 18°
Prezzo carburante: 1,399 euro/l (Benzina)
Km del test: 1.071
Km totali all'inizio del test: 15.403
Velocità media nel tratto Roma-Forlì: 78 km/h
Pneumatici: Pirelli Winter Sottozero 3 M+S - 225/40 R19 93H MO XL (Etichetta UE: C, B, 71 dB)

Consumi

Media "reale": 4,70 l/100 km (21,28 km/l)
Computer di bordo: 4,6 l/100 km
Alla pompa: 4,8 l/100 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

Conti in tasca

Spesa "reale": 23,67 euro
Spesa mensile: 52,60 euro (800 km al mese)
Quanto fa con 20 euro: 304 km
Quanto fa con un pieno: 915 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

 

La prova Roma-Forlì ha anche la sua classifica aggiornata dei consumi. Datele un'occhiata e troverete molte sorprese.

Fotogallery: Nuova Mercedes Classe A 2018