Il nuovo SUV tedesco col motore 2.0 da 150 CV (un po' rumoroso) e la trazione integrale consuma davvero poco

La nuova Mercedes GLA è cambiata, è diventata più SUV e ora monta il nuovo motore 2.0 diesel 4 cilindri interamente in alluminio da 150 CV abbinato al cambio automatico 8 marce e alla trazione integrale 4Matic (qui la video prova completa).

Queste doti si sposano evidentemente molto bene con il percorso di 360 km Roma-Forlì della prova consumi reali, al punto che la Mercedes A 200 d 4Matic ottiene un risultato da primato per la categoria: 3,40 l/100 km che equivalgono a una percorrenza di 29,41 km/l e ad una spesa di appena 15,90 euro per il gasolio. Con questo consumo e un serbatoio da 51 litri l'autonomia teorica con un pieno di carburante è di 1.500 km.

Record fra i SUV

Abbiamo parlato di record perché fino ad ora nessun SUV era mai arrivato a consumare così poco come la nuova GLA diesel, escludendo un crossover super efficiente come la Citroen C4 Cactus BlueHDi 100 che ha toccato i 3,30 l/100 km (30,3 km/l).

Fotogallery: Mercedes GLA 2020 - Auto del Mese

Nella classifica dei consumi reali la GLA 200 d 4Matic 8G-DCT si toglie anche la soddisfazione di diventare l'auto a trazione integrale (non elettrificata) coi consumi più bassi, poco lontana dalla raffinatissima Toyota Prius AWD-i (3,20 l/100 km - 31,2 km/l) e davanti alla BMW X2 xDrive 25d (4,30 l/100 km - 23,2 km/l). Restando fra i SUV, ma a due ruote motrici, la nuova Mercedes GLA batte anche le vecchie Peugeot 2008 BlueHDi 120 e Renault Captur Energy dCi 110, ferme a quota 3,60 l/100 km (27,7 km/l).

Spazio, lusso, altezza da terra, col motore un po' rumoroso

L'auto provata ha l'allestimento Premium con dotazioni molto utili come i fari Multibeam LED, strumentazione e schermo in plancia da 10,25", navigazione in realtà aumentata nel sistema MBUX. Aggiungendo anche i cerchi AMG da 19” e il ricco pacchetto Luxury con tetto panoramico scorrevole e sedili anteriori regolabili elettricamente con memoria il prezzo supera di poco i 50.000 euro, promozioni escluse.

Mercedes GLA

Con questa cifra si ottiene uno dei SUV compatti più tecnologici sul mercato, con un motore brillante anche se un po' rumoroso, un cambio a doppia frizione comodo e piuttosto veloce nell'azione, consumi sempre contenuti e un bell'assetto coadiuvato da uno sterzo molto preciso. Lo spazio a bordo è cresciuto e soddisfa quasi tutte le esigenze di carico, mentre la trazione integrale e l'altezza maggiorata permettono di affrontare terreni accidentati senza troppi problemi.

Mercedes GLA

Efficiente sempre

A dimostrazione della grande efficienza espressa da questa nuova Mercedes GLA diesel, già in regola con la norma Euro 6d in vigore dal 2021, ci sono poi i bassi consumi in tutte le tipiche condizioni di guida. Da quella in città nel traffico di Roma fino all'economy run, passando per il consumo misto urbano-extraurbano, quello autostradale e quello nella prova del massimo consumo con guida sportiva in salita, con tanto di autonomia teorica calcolata sulla base della capacità del serbatoio.

I consumi nelle varie situazioni di guida

  • Traffico in città (Roma): 6,6 l/100 km (15,1 km/l)
    770 km di autonomia
  • Misto urbano-extraurbano: 5,1 l/100 km (19,6 km/l)
    999 km di autonomia
  • Autostrada: 5,7 l/100 km (17,5 km/l)
    892 km di autonomia
  • Economy run: 2,9 l/100 km (34,4 km/l)
    1.754 km di autonomia
  • Massimo consumo: 21,2 l/100 km (4,7 km/l)
    239 km di autonomia

Cosa dice la carta di circolazione

Modello Alimentazione Potenza Omologazione Emissioni CO2
(NEDC)
Emissioni CO2
(WLTP)
Mercedes GLA 200 d 4Matic Gasolio 110 kW Euro 6d-ISC-FCM 130 g/km 151 g/km

Dati

Vettura: Mercedes GLA 200 d 4Matic
Listino base: 41.390 euro
Data prova: 03/07/2020
Meteo (partenza/arrivo): Sereno, 36°/Sereno, 32°
Prezzo carburante: 1,299 euro/l (Diesel)
Km del test: 886
Km totali all'inizio del test: 739
Velocità media nel tratto Roma-Forlì: 81 km/h
Pneumatici: Bridgestone Turanza T005 - 235/50 R19 99W MO (Etichetta UE: A, B, 68 dB)

Consumi

Media "reale": 3,40 l/100 km (29,41 km/l)
Computer di bordo: 3,5 l/100 km
Alla pompa: 3,3 l/100 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

Conti in tasca

Spesa "reale": 15,90 euro
Spesa mensile: 35,33 euro (800 km al mese)
Quanto fa con 20 euro: 453 km
Quanto fa con un pieno: 1.500 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

La prova Roma-Forlì ha anche la sua classifica aggiornata dei consumi. Datele un'occhiata e troverete molte sorprese.