Offre tanto spazio e comfort, consuma poco ed è tecnologica: difficile trovarle delle pecche

È un po' di tempo, ormai, che Skoda ci ha abituato a farci trovare sui suoi nuovi modelli soprattutto tanta concretezza e pochi fronzoli. Forte delle tecnologie di uno dei Gruppi automobilistici più grandi al mondo, la razionalità è sempre rimasta la ricetta principale di ogni modello.

La missione è sempre la stessa: democratizzare la tecnologia di solito riservata a modelli di categoria superiore. E la nuova Skoda Octavia Wagon non viene meno a questo proposito, riuscendo comunque a coniugare molti altri elementi che la rendono potenzialmente uno dei progetti più completi in circolazione. 

Pregi e Difetti

Ci piace Non ci piace
+ Comfort - Niente comandi fisici per il clima
+ Spazio  - Spazio sotto il bracciolo anteriore
+ Consumi  
+ Logica configurazione  

Voto finale: 8,6/10 ★★★★★★★★

Non c'è praticamente niente da reclamare alla Skoda Octavia Wagon, che volendo si può avere in variante berlina. L'equilibrio, in generale, è l’ingrediente principale di questa ricetta e anche la logica di configurazione consente di scegliere optional per optional, a seconda delle vostre esigenze.

La qualità progettuale trasuda da ogni centimetro, l’auto offre quasi tutte le proposte a livello di motorizzazione che si trovano oggi in commercio ed è la candidata perfetta per chi con l’auto ci lavora - masticando chilometri a colazione, pranzo e cena - e per la famiglia numerosa.

Insomma, passando un po’ di tempo con lei ho cominciato a pensare che, magari in versione berlina, questa sarebbe una compagna per tutti i giorni di cui sarei molto soddisfatto.  

La pagella

 

Skoda Octavia Wagon

 

Bagagliaio e Spazio

10/10 ★★★★★★★★★★

Infotainment e Comandi

8/10 ★★★★★★★★☆☆

Qualità percepita

8/10 ★★★★★★★★☆☆

Guidabilità e Comfort

9/10 ★★★★★★★★★☆

Consumi e Autonomia

9/10 ★★★★★★★★★☆

Sicurezza e ADAS

9/10 ★★★★★★★★☆☆

Dotazione di serie

8/10 ★★★★★★★★☆☆

Rapporto Prezzo / Equipaggiamento

8/10 ★★★★★★★★☆☆

Le rivali paragonabili

Dimensioni, bagagliaio e spazio

Il bagagliaio da solo basta per farvi capire quanto sia "capace" questa familiare, con 640 litri che possono arrivare fino a 1.700 litri se si abbattono gli schienali dei sedili posteriori frazionati 60:40. E con in più il vano per gli sci o per gli oggetti più lunghi da caricare. È uno spazio che si può sfruttare davvero in ogni modo: se non vi bastano numeri del genere, be', l'unica opzione è la patente C! 

Skoda Octavia Combi (2020) On Location
Skoda Octavia Combi (2020) On Location

Anche il posteriore ospita benissimo fino a tre occupanti adulti di 1,80 metri e sul modello della nostra prova non c'erano solo due prese USB-C, ma anche una di tipo 230 V e l'aria condizionata separata per questo ambiente.

Le misure

 

Fuori

 

Lunghezza

4,69 metri

Larghezza

1,83 metri

Altezza

1,47 metri

Passo

2,86 metri

Dentro

 

Bagagliaio

600 - 1.700 litri

Plancia e comandi

Negli ultimi anni i modelli della Casa sono stati protagonisti di un costante crescendo per quanto riguarda la cura degli interni e la qualità percepita. Quest'ultima generazione dà un ulteriore strappo, che non fa sfigurare l'Octavia nemmeno paragonandola ad auto premium per quanto riguarda finiture, design e materiali degni di modelli molto blasonati. 

Ci sono tanti dettagli che testimoniano la cura per i particolari, coma la zigrinatura del contorno del cambio shift by wire o gli orientamenti delle bocchette del clima. A colpire poi è il volante a due razze, che da continuità a un design sviluppato in senso trasversale, da una parte all'altra dell'abitacolo. 

Tutte le informazioni vengono inoltre gestite alla perfezione dalla nuova infotelematica MIB3 con schermo touch da 10,25 pollici, unitamente al display della strumentazione, anch'esso da 8". Ma per godere di una panoramica più dettagliata vi ricordiamo però di cliccare sul video in alto per saperne di più.

Skoda Octavia Combi (2020) On Location

Come va e quanto consuma

Guidare la Skoda Octavia è un'esperienza davvero molto rilassante. Con lei sentite da subito che potreste farvi viaggi da centinaia di km prima di cominciare a sentirvi a disagio.  

La nostra prova è stata ambientata in città, autostrada, strade di montagna e altri ambienti e in ognuno l'Octavia ha confermato la bontà dell’assetto anche senza gestione elettronica degli ammortizzatori. Sempre puntuale e presente il motore che raramente ha bisogno di superare i 2.000 giri e anche il cambio è impercettibile a livello di funzionamento. 

Eccezionali anche i consumi: in autostrada a 130 km/h (con il motore a 1.900 giri) si sta sotto i 5 litri per 100 km e anche l'extraurbano più sciolto regala percorrenze da far innamorare. 

Skoda Octavia Combi (2020) On Location

Versione provata

 

Motore

2.0 turbo diesel 

Potenza

150 CV

Coppia

360 Nm

Cambio

Automatico doppia frizione 7 marce

Trazione

anteriore

Consumi rilevati

6,0 litri/100 km (media)

Prezzi e concorrenti

Il listino della Skoda Octavia Wagon parte dai 25.470 euro della versione Executive con il 1.0 turbo 3 cilindri da 116 CV, cambio manuale a 6 marce e ADAS di secondo livello, che sono di serie insieme ad una dotazione in generale molto completa.

Gli accessori però possono far lievitare il prezzo, e in generale con poco meno di 30.000 euro ci si porta a casa una versione completissima. Le rivali sono numerose anche perché la Octavia è a cavallo di due segmenti parlando di dimensioni, ecco perché nel mirino di questa Skoda ci sono sia auto come la Volkswagen Passat Variant sia modelli come la Ford Focus SW.