Amata da chi l’ha “guidata” su Gran Turismo e sognata da chi l’ha vista in Fast & Furious. Si parla della Nissan Skyline, una delle icone JDM anni ’90, che si è evoluta fino ai giorni nostri con la generazione R35 conosciuta principalmente come “GT-R”.

E questo nome storico continuerà la sua storia anche in futuro, con una possibile versione elettrica. A farlo capire è Nissan stessa, che ha svelato il progetto R32EV.

Il primo passo

Quello che vedete è il primo teaser ufficiale, che mostra la Skyline R32 (venduta in Giappone tra il 1989 e il 1994) ancora col proprio motore termico. Nel video, infatti, s’intravedono gli scarichi e si sente chiaramente il propulsore a sei cilindri, ma la sigla “R32EV” fa capire che il brand installerà presto un powertrain 100% elettrico.

Il progetto sembra molto più di una semplice trovata pubblicitaria, tanto che Nissan ha aperto una pagina dedicata sul suo sito giapponese in cui darà ulteriori aggiornamenti sulla trasformazione della Skyline.

Sull’account Twitter del brand vengono riportate anche le parole dell’ingegnere che sta guidando la conversione della Nissan, il quale afferma che presto vedremo “un’auto ancora più eccitante da guidare grazie alla tecnologia elettrificata”.

Prima c’è il SUV elettrico?

Visto l’hype creato da Nissan per questo progetto, è probabile che la R32EV sia un importante esperimento per vedere la reazione degli appassionati nei confronti di una possibile Skyline elettrica o comunque elettrificata.

Nissan GT-R Nismo Special Edition 2024

Nissan GT-R Nismo Special Edition

Da tempo, infatti, si parla della possibile erede della GT-R, che potrebbe ricevere una motorizzazione ibrida plug-in o 100% a batteria. Ma il nome “Skyline” potrebbe tornare (anche) in una salsa del tutto inedita: nelle scorse settimane in Giappone si è parlato di un possibile SUV elettrico sportivo chiamato proprio Skyline.

Vedremo quindi cos’avrà in serbo Nissan per i prossimi anni.

Fotogallery: Nissan GT-R 2024 per il Giappone

Fonte: Nissan