Mercedes C 63 AMG Coupé Black Series, nera di "rabbia"

Un'introduzione che è un'esplicita dichiarazione d'intenti: "La C 63 AMG Coupé Black Series è la Classe C più potente di tutti i tempi". Più chiari di così, gli uomini AMG non potevano essere. E per fortuna, lasciatecelo dire, per una volta non hanno iniziato dalla sostenibilità ambientale: sarebbe stato davvero troppo. Qua ci sono in ballo un assetto pronto pista con ammortizzatori regolabili, sedili a guscio, differenziale autobloccante, passaruota allargati, alettone posteriore... E 517 cavalli che scalpitano, rinchiusi nella pit-lane di uno dei luoghi sacri del motorsport: Laguna Seca.

ESPLOSIVITA' E PRECISIONE

Noi di OmniAuto.it, sensibili alla causa equina, saltiamo a bordo per primi. Breve briefing con un tecnico e via, ci caliamo (letteralmente) nel sedile. Girata la chiave, il V8 esplode in un boato che è un'istigazione a delinquere. Fortunatamente siamo in pista, perché dopo pochissimi metri già tocchiamo il limitatore di giri. Sinistra, destra, destra, sinistra in salita, compressione a sinistra, leggera piega a destra ed ecco il mitico Corkscrew, il Cavatappi, la chicane più famosa del mondo. Un pezzo di storia dello sport del motore, grazie anche ad Alex Zanardi - Formula CART, 1996 - e Valentino Rossi - MotoGP 2008 - autori di due sorpassi da antologia ai danni dei malcapitati Bryan Herta e Casey Stoner, rispettivamente. A farci strada c'è niente meno che Bernd Schneider, sei volte Campione del DTM, che non lesina gas. Spinge, Bernd, e noi ci rendiamo conto che, ...