Al via gli ordini per la cabriolet 4 posti italoamericana

A poco più di un anno dal debutto come concept al Salone di Ginevra, la nuova Lancia Flavia arriva nelle concessionarie con un prezzo di listino base di 37.900 euro. Si sono aperte infatti oggi gli ordini della cabriolet italoamericana basata sulla Chrysler 200, una tipologia di vettura aperta che i marchi italiani non offrivano da molti anni. Con la Lancia Flavia 2.4 torna infatti nei listini una scoperta 4 posti di segmento D com non si vedeva da tempo, una vettura di nicchia che forse non attrae molto gli automobilisti italiani, ma che in Europa ha un buon mercato. Il suo compito è quello di confrontarsi con avversarie di prestigio quali Audi A5 Cabriolet, BMW Serie 3 Cabrio, Infiniti G37 Cabrio e Lexus IS C.

La nuova Lancia Flavia, lunga 4,9 metri, larga 1,8 e alta 1,4 metri, è mossa dal 2.4 litri da 175 CV, abbinato al cambio automatico 6 marce. Il bagagliaio ha una volumetria variabile da un minimo di 198 litri a capote chiusa ad un massimo di 377 litri. La capote in tela ha un meccanismo elettrico azionabile dal telecomando che impiega 28 secondi per aprirsi e chiudersi. L'allestimento "all inclusive" comprende selleria in pelle bicolore, volante rivestito in pelle "pieno fiore" con comandi integrati, cruise control, sistema multimediale Uconnect con Bluetooth e impianto audio "Boston Acoustics Sound System" con hard disk da 40 GB. Nella dotazione di serie sono inclusi anche il sensore crepuscolare, il climatizzatore automatico, il sistema Keyless Entry, i sedili riscaldati e regolabili elettricamente, come gli specchietti elettrici. Gli unici due colori di carrozzeria disponibili al lancio sono Bright White e Mineral Grey, con soft top di colore nero. Il costo aggiuntivo della vernice metallizzata è di 1.000 euro.

Lancia Flavia: prezzo da 37.900 euro

Foto di: Fabio Gemelli