Aiuti alla guida: terza lezione, il mantenimento corsia

Ognuno di noi aveva un compagno di classe con cui studiare il pomeriggio dopo la scuola. Un compagno bravo e attento, che ad ogni distrazione ci dava un colpetto sul gomito per rimetterci in riga. Sulla Nissan Micra quel compagno è il Sistema di avviso e prevenzione cambio di corsia involontario intelligente, un equipaggiamento che al pari di quelli mostrati finora nella serie Fuori di Tech Nissan Micra è in grado di aumentare la sicurezza e farci viaggiare più tranquilli, come ben sapevano gli studenti che abbiamo messo alla prova: il sistema mantiene l’auto nella corsia di marcie ci avvisa quando stiamo deviando dalla traiettoria. Questa tecnologia è compresa nel pacchetto a richiesta Safety Pack (600 euro), che include altre dota-zioni come ad esempio la frenata automatica d’emergenza.


Prima suona, poi frena


Il Sistema di avviso e prevenzione cambio di corsia involontario intelligente (ma possiamo chiamarlo anche mantenimento della corsia) sfrutta la telecamera sul parabrezza per capire dove si trova l'auto all'interno di una corsia. Grazie ad essa capisce quando stiamo uscendo dalla corsia senza aver messo la freccia e ci avvisa prima che sia troppo tardi, facendo scattare un cicalino d’allarme e illuminando un avviso nel cruscotto. Solo a questo punto attiverà i freni delle singole ruote per accompagnare la sterzata e velocizzare così il ritorno al centro della corsia. Il sistema – come ripetiamo sempre con ...