Il costruttore auto usa speciali stampanti 3D per creare mascherine riutilizzabili. Il Governo Ceco invierà anche tute protettive

Le mascherine con filtro FFP3 sono diventate famose perché sono tra le più efficaci per la protezione dal Coronavirus, tanto da essere quasi introvabili. Un aiuto per l'Italia - e non solo per il nostro Paese - arriva da Skoda che come altre case auto sta riconvertendo la produzione per fabbricare dispositivi medici (qui vi spieghiamo perché le Case Auto possono costruirli bene).

Grazie alla collaborazione con l’Università di Praga e all'uso di speciali stampanti 3D, Skoda produrrà mascherine FFP3 riutilizzabili che il Governo Ceco invierà in Italia insieme a 10 mila tute protettive. Non solo, un altro aiuto arriva dalla piattaforma di car sharing HoppyGo che Skoda ha messo a disposizione - nei Paesi dove è operativa - di volontari e associazioni che sono in prima linea contro il Coronavirus.

Mascherine certificate stampate in 3D

La stampa 3D si sta dimostrando un aiuto sempre più valido anche nel mondo dell'auto, pensiamo alla recente notizia che Porsche sta utilizzando questo metodo anche per produrre sedili su misura. Adesso è il turno di Skoda che con il dipartimento Ceco di Informatica, Robotica e Cibernetica (CIIRC) dell’Università di Praga ha sviluppato un processo di stampa 3D per la produzione di respiratori FFP3 riutilizzabili e certificati dal Ministero della Salute Ceco.

Le mascherine FFP3 riutilizzabili anti Coronavirus prodotte da Skoda

Dopo lo sviluppo e la successiva certificazione, la produzione di questi dispositivi sta procedendo a pieno ritmo, con una produzione attuale di circa 60 unità al giorno. Grazie poi alla condivisione del progetto con Università e altre aziende private dotate di stampanti 3D simili, la produzione giornaliera sale a parecchie centinaia.

Car sharing a disposizione

Skoda ha anche coinvolto il personale di Skoda Auto DigiLab, che si occupa del servizio di car sharing HoppyGo, per rendere immediatamente disponibili a volontari e associazioni oltre 200 veicoli e 150 scooter elettrici.

Tutti veicoli che ogni giorno vengono disinfettati tramite uno speciale servizio di sanificazione e che sono sempre rintracciabili tramite geo-localizzazione e le app dedicate.

Le mascherine FFP3 riutilizzabili anti Coronavirus prodotte da Skoda