Oggi come oggi, la caccia al benzinaio più economico è ormai appannaggio di tutti, o meglio, di chiunque abbia intenzione di usare i tanti strumenti disponibili sulla piazza: le app per smartphone.

Come noto, ci sono i navigatori con le funzioni dedicate, o ancor meglio le applicazioni specifiche, appositamente dedicate alla ricerca delle stazioni di servizio vicine più economiche, come Gasoline Now. Ecco come funziona e perché tenerne conto.

Cos’è e a che serve

È gratuita e disponibile sia per smartphone Android che per iPhone: si può scaricare direttamente dai rispettivi store di applicazioni o dai link in fondo a questo articolo. Come detto, Gasoline Now permette di trovare le stazioni di servizio, quelle più vicine e/o più economiche.

L’aggiornamento dei prezzi dell’app è legato ai database dei prezzi pubblicati dai governi, laddove presenti, o all’intervento della comunità di utenti, che ne possono usufruire in Italia e in altri Paesi come Francia, Spagna, Portogallo, Belgio, Lussemburgo e Svizzera.

La chicca dell’app? La possibilità di ricevere un avviso tramite notifica quando i prezzi dei benzinai entro un certo raggio dalla propria posizione scendono sotto una determinata soglia impostata dall’utente. Per inciso, per usufruirne è tuttavia necessario dare il consenso affinché Gasoline Now utilizzi il servizio di geolocalizzazione anche in background.

Come funziona

Al primo avvio Gasoline Now invita l’utente a configurare il proprio veicolo scegliendone tipologia, carburante preferito e capacità del serbatoio. Fatto questo, si presenta con un’interfaccia molto semplice che mette subito a proprio agio, con la mappa in primo piano e attorno qualche scorciatoia.

In alto c’è una barra di ricerca, in basso il pulsante per tornare alla propria posizione con alla sua sinistra le opzioni “Elenco” e “Filtri”, per scremare la ricerca delle stazioni di servizio in base a parametri quali i marchi dei distributori, i pagamenti accettati, i servizi, la convenienza o la vicinanza.

Il menù laterale, accessibile tramite swipe dal bordo o toccando l’icona hamburger, contiene invece tutte le funzioni e opzioni di Gasoline Now: si va dalla sezione “I miei veicoli” alle impostazioni, dall’opzione “Imposta un itinerario” agli “Avvisi di prezzo” suddetti.

Gasoline Now benzinai 1

Personalizzazione, contributi e monitoraggio dei prezzi

Per personalizzare Gasoline Now, c’è il menù delle impostazioni citato, sede in cui inserire il raggio di ricerca preferito e altri parametri dell’app. Volendo contribuire, l’utente può invece aggiungere delle stazioni di servizio mancanti (è richiesta la presenza fisica sul luogo e una foto) dall’opzione relativa, correggere i prezzi o aggiungere delle opzioni mancanti direttamente dalle schede dei benzinai.

Per rimanere aggiornati su eventuali flessioni delle tariffe è necessario invece guardare l’opzione “Avviso di prezzo” posta nel menù e configurare i vari parametri presenti: la distanza intorno alla propria posizione, la soglia di notifica e le tipologie di carburante, non prima di aver concesso a Gasoline Now l’autorizzazione ad accedere sempre ai servizi di geolocalizzazione, come anticipato.

Gasoline Now benzinai 2
Nome Gasoline Now
Funzione Ricerca di stazioni di servizio
A chi è rivolta A chi cerca di risparmiare sul pieno
Prezzo Gratuita con annunci pubblicitari
Download

Google Play Store (Android)

App Store (iOS)