Guidare l'erede della E-Type è un'esperienza entusiasmante soprattutto per la musica proveniente dal motore e e dallo scarico

La bellezza è soggettiva, ma nella prova su strada della Jaguar F-Type ci siamo sbilanciati dicendo che la nuova sportiva inglese ci è piaciuta davvero tanto. E non solo per il design della carrozzeria, ispirato alla storica Jaguar E-Type (famosa in Italia grazie ai fumetti del ladro Diabolik), coupé che negli anni ‘60 si contendeva il titolo di auto più bella con l’Aston Martin DB5, la macchina dell’agente 007 James Bond. La F-Type infatti non è solo bella da guardare, ma anche da ascoltare, grazie al suono glorioso che fuoriesce dai due terminali di scarico centrali realizzati dalla modenese Unifer, che già costruisce le “marmitte” per le moto Ducati e Aprilia. E poi c’è la guida. Prima di provare la F-Type, ci aspettavamo di trovarci di fronte più a una granturismo che a una sportiva vera. E invece la taratura non estrema delle sospensioni e dello sterzo si è rivelata molto efficace su strada, perché permette di godersi questa spider a 2 posti secchi anche quando l’alsfalto non è liscio come quello di una pista. Dove comunque abbiamo portato la F-Type per guidarla al limite ed esplorare tutte le prestazioni di cui è capace.

Si parte dai 5,3 secondi nello 0-100 km/h e 260 km/h della F-Type 3.0 V6 da 340 CV, già dotata di serie di cambio automatico ZF a 8 rapporti ravvicinati e differenziale autobloccante meccanico, condiviso dalla F-Type 3.0 V6 S da 380 CV, che dallo stesso nuovo motore a iniezione diretta e compressore volumetrico ottiene 40 CV in più per uno 0-100 km/h da 4,9 secondi e 275 km/h di velocità massima. Si toccano invece i 300 km/h con la F-Type 5.0 V8 S da 495 CV, capace di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi, frangente in cui si apprezza il lavoro del differenziale posteriore autobloccante attivo a controllo elettro-meccanico e la voce minacciosa dell’8 cilindri (anch’esso sovralimentato con compressore volumetrico), suonata (invece che da due come sulla V6) da quattro scarichi. Il tutto ad un prezzo di partenza di 75.850 euro per la F-Type 3.0 V6, di 87.450 euro per la V6 S e di 102.750 euro per 5.0 V8 S.

Jaguar F-Type

Foto di: Giuliano Daniele