Un’edizione speciale con un forte sconto sul listino e rate mensili da 195 euro, con anticipo e maxi rata

Serie speciale per MINI significa quasi sempre non solo un modello diverso dalla norma, ma anche una proposta con accessori in più o sconti vantaggiosi: è il caso della nuova MINI Countryman nell’edizione Baker Street, in offerta fino al 31 dicembre 2019.

La versione da 102 CV e allestimento One costa 25.400 euro anziché 30.570, e con il finanziamento MINI Free si paga un anticipo di 6.934,2 euro, proseguendo con 47 rate mensili e 60.000 km (TAN fisso 2,99%, TAEG 4,56%) da 195,02 euro, e una rata finale di 18.465,8 euro rifinanziabili. Se si possiede un veicolo diesel Euro 4 o inferiore di proprietà da almeno 6 mesi, si può ottenere uno sconto di altri 2.000 euro, partendo quindi da 23.400 euro.

Vantaggi

L’offerta permette di avere un listino molto scontato, e una serie di accessori compresi nel prezzo, dal Connected Media con schermo touch al clima bizona automatico, dai sensori di parcheggio all’Active Guard e altro ancora. E’ cumulabile con altre offerte, ed è estensibile a tutte le versioni della Countryman, dalla One alla Cooper ALL4, compresa la Plug-In Hybrid, con le dovute differenze di prezzo.

Svantaggi

Nel prezzo occorre calcolare qualcosa in più, sia per le consuete spese fisse (come l’IPT), sia per alcuni accessori tra i quali ad esempio la verniciatura. L’offerta non cita il costo da pagare in più in caso di esubero chilometrico, e gli importi sono comunque sempre “raccomandati”, sconti compresi.

Fotogallery: Nuova MINI Countryman 2017