Si tratta della Seres SF5, SUV cinese in commercio da un paio d'anni, in vendita nei flagship store Huawei

Entrare in un negozio Huawei per comprare uno smartphone ed uscire con un'auto nuova. Ecco cosa potrebbe capitare a partire dalle prossime settimane nei flagship store di Huawei, il colosso cinese della telefonia che al Salone di Shanghai ha presentato la sua prima auto. O meglio, la prima auto che ci potrà acquistare nei propri negozi.

Nessuna auto prodotta direttamente da Huawei, come rumoreggiato qualche mese fa, ma una versione modificata della Seres SF5, SUV elettrico cinese lungo 4,7 metri, quanto un'Audi Q5, in vendita da un paio di anni.

Le modifiche apportate non sono stilistiche ma meccaniche e tecnologiche: al posto del powertrain 100% elettrico infatti c'è un sistema ibrido plug-in, mentre il sistema di infotainment è stato completamente ripensato.

Potente e poco assetato

Stando a quanto dichiarato da Huawei il nuovo sistema ibrido plug-in sarebbe stato progettato congiuntamente con Seres, combinando un motore benzina di 1,5 litri e 2 elettrici, per una potenza totale di 550 CV capace di portare il SUV medio da 0 a 100 km/h in 4,7".

Huawei Seres SF5 (esterno)

La cosa più interessante però è l'autonomia in modalità elettrica: 180 km. Un valore misurato secondo i più permissivi standard cinesi, meno severi rispetto al WLTP, e quindi da prendere con le pinze. L'autonomia totale dichiarata raggiunge così i 1.000 km totali.

Ma l'apporto principale di Huawei è ben più importante e visibile all'interno, dove troneggia il monitor centrale touch in stile tablet per gestire il sistema di infotainment. Il colosso cinese sostiene di aver prestato particolare attenzione all'impianto audio, composto da 11 casse per offrire "una qualità del suono simile a quella delle camere da concerto".

Huawei Seres SF5 (interno)
Huawei Seres SF5 (interno)

Un'altra caratteristica interessante della SF5 è la funzione di ricarica da veicolo a veicolo: le sue batterie infatti possono alimentare altri veicoli elettrificati o dispositivi esterni come fornelli a induzione, stereo e altre attrezzature da campeggio.

Solo per la Cina

Questo annuncio emozionante stabilisce una novità assoluta sia per l'industria dell'elettronica di consumo, sia per l'industria delle auto elettrificate

ha commentato così Richard Yu, direttore esecutivo di Huawei.

In futuro non solo forniremo soluzioni top di gamma per le auto del futuro per aiutare i partner a costruire veicoli intelligenti, ma li aiuteremo anche a vendere quei veicoli attraverso la nostra rete di vendita in tutta la Cina

Si parla quindi solo di negozi cinesi, senza citare Stati Uniti (dove, almeno durante l'amministrazione Trump, Huawei era considerata come uno dei nemici numero uno) né Europa.

Parlando di prezzi, Huawei sta già accettando ordini per la Seres SF5 con listino a partire da partire da 246.800 yuan cinesi (circa 31.592) per la versione a trazione integrale e 216.800 yuan (circa 27.647 euro) per la variante 2WD.

Fotogallery: Huawei Seres SF5