In occasione della celebrazione dei 100 anni di attività, la casa di moda Gucci ha stretto una collaborazione con l’azienda di giocattoli Mattel per creare il primo modellino Hot Wheels personalizzato con il logo del brand italiano.

Si tratta di una Cadillac Seville del 1982 che sarà in vendita dal 18 ottobre ad un prezzo di 120 dollari (101 euro al cambio attuale). Sarà disponibile sul sito di Mattel, oltre che sulla pagina web di Gucci e in alcuni store selezionati delle principali città del mondo tra cui anche Milano (insieme a New York, Pechino, Seoul, Tokyo, Londra e Berlino). 

Ispirata a un modello reale

L’iconica auto del costruttore di Detroit è stata riprodotta da Hot Wheels in scala 1:64 e presenta particolari specifici di questa partnership come il motivo a doppia G tipico di Gucci sulla parte finale del tetto e i profili di tonalità oro sui sedili. Il modellino Hot Wheels viene consegnato in una teca trasparente all'interno di una scatola, entrambe marchiate con il nome della casa di moda.

Il modellino Hot Wheels della Cadillac Seville marchiato Gucci
Il modellino Hot Wheels della Cadillac Seville marchiato Gucci

La riproduzione della Cadillac Seville a marchio Gucci si ispira a una serie limitata di esemplari del modello reale personalizzati alla fine degli Anni ’70 con gli stilemi dell’azienda fondata a Firenze.

Collaborazione iniziata nel '78

All’epoca la collaborazione era nata tra Gucci e il carrozziere con sede a Miami, International Automotive Design, che aveva acquistato delle nuove Seville per personalizzarle successivamente con lo stile tipico del marchio italiano.

I primi esemplari disponibili erano del 1978, potevano esser scelti in colorazione bianca, nera e marrone con loghi Gucci color oro che sostituivano i badge Cadillac. Le finiture interne erano realizzate in pelle di tonalità marrone con il motivo del marchio Gucci sui poggiatesta e sui braccioli, oltre alla classica doppia G presente sul cielo dell’abitacolo.

Numero limitato di esemplari

Il numero totale di Cadillac Seville così personalizzate in quell’anno non è noto, ma secondo Classic Cars Today Online il carrozziere ne aveva realizzate 200 unità durante il ’79 che erano vendute ad un prezzo di 22.900 dollari, che corrispondono circa a 95mila dollari nel 2021 (80.300 euro al cambio attuale).

Una collaborazione che è proseguita anche per il 1980 con l’arrivo della nuova generazione dell’auto di lusso di segmento medio del marchio di Detroit, propria quella a cui il modellino Hot Wheels si ispira.

Fotogallery: Foto Hot Wheels Cadillac Seville Gucci