Molto spesso il mondo dell’arte si è intrecciato con quello dell’auto, condividendo il desiderio di suscitare emozioni nelle persone. Ci sono stati modelli che si sono trasformati essi stessi in opere artistiche, come nel caso della supercar di Casa Lamborghini, la Huracán Evo, che è protagonista dell’opera “Minotauro" dipinta sulla carrozzeria della supercar dal pittore Paolo Troilo.

Dipinta a mano

Il mito viene ripreso dall’artista originario di Taranto riproducendo le vigorose sembianze di un corpo maschile attraverso l’uso dei polpastrelli, un paradigma delle emozioni da lui provate alla guida della sportiva di Sant’Agata Bolognese. 

Lamborghini Huracán EVO interpretata dall’artista Paolo Troilo
Lamborghini Huracán EVO interpretata dall’artista Paolo Troilo

Un’opera particolare e unica allo stesso tempo, nata dalla sensibilità di Troilo, che rappresenta un orgoglio per un’azienda “abituata all’arte e al modo in cui questa da sempre permea le nostre automobili”, secondo Christian Mastro, Direttore Marketing di Automobili Lamborghini.

Emozioni riprodotte su carrozzeria

Nel dipinto si fondono la rappresentazione dell’uomo, elemento distintivo e mezzo di comunicazione per eccellenza dell’artista, quella del toro, l’animale simbolo di Automobili Lamborghini e il concetto di mito riprodotto dal vigore sprigionato dalla figura maschile disegnata sulle fiancate. 

Lamborghini Huracán EVO interpretata dall’artista Paolo Troilo

Un incontro, quella con la supercar bolognese erede delle Gallardo, che ha fatto cambiare la percezione del tempo al creatore dell’opera, innamorato della lentezza. "Ho sentito un vento liquido e l’ho usato per dipingere sulla musa stessa, ispiratrice di queste emozioni – la Huracán - il mio Minotauro", queste le parole del pittore pugliese per raccontare le sensazioni provate alla guida dell'auto. 

Lamborghini Huracán EVO interpretata dall’artista Paolo Troilo

La rappresentazione artistica sarà in esposizione a Milano, presso Palazzo Serbelloni nella mostra “Troilo-Milano-Solo-Andata”, curata da Luca Beatrice, dal 4 al 13 novembre dove i visitatori potranno ammirare oltre alla supercar Lamborghini anche una serie di altre opere disegnate dell’artista.

Fotogallery: Foto - Lamborghini Huracán EVO interpretata dall’artista Paolo Troilo