La (lunga) attesa è finita. Da oggi 3 giugno 2024 è possibile accedere agli incentivi auto 2024. Un importante sostegno per tutto il settore auto, che da mesi ne richiedeva lo "sblocco" da parte del Governo per dare una forte spinta al mercato italiano.

Un mercato che ora può ricevere un'importante boccata d'ossigeno, mentre gli italiani hanno finalmente la possibilità di ottenere uno sconto - anche molto elevato - sulla loro prossima vettura (anche usata).

Ecco, quindi, alcuni degli aspetti principali da ricordare sugli incentivi 2024.

Le fasce di emissioni degli incentivi auto 2024

L'accesso agli incentivi auto 2024 è determinato dalla soglia di emissioni di CO2 stabilita dal Costruttore, senza riferimento diretto al tipo di motorizzazione (elettrico, ibrido, diesel, ecc.).

All'atto pratico, comunque, le fasce di emissioni stabilite sono strettamente correlate al tipo di alimentazione del veicolo, e si possono classificare come segue:

  • 0-20 g/km: questa categoria include tutte le auto elettriche e alcune auto plug-in. Il prezzo massimo per accedere agli incentivi è fissato a 35.000 euro + IVA (42.700 euro, esclusa messa su strada);
  • 21-60 g/km: qui rientra la quasi totalità delle auto plug-in. Il limite di prezzo per queste vetture è di 45.000 euro + IVA (54.900 euro);
  • 61-135 g/km: la terza fascia degli incentivi per il 2024 comprende un mix di modelli mild e full hybrid, benzina, diesel, GPL e metano, generalmente di dimensioni cittadine o compatte. È necessario verificare attentamente il livello di emissioni in base alla versione e alla motorizzazione del modello di interesse. Anche in questo caso, il prezzo massimo di listino è fissato a 35.000 euro + IVA (42.700 euro in totale).

Gli incentivi auto 2024 - legati all'ISEE, con sconti maggiorati per chi ha un indicatore inferiore ai 30.000 euro - sono validi anche per l'acquisto di microcar elettriche e auto usate, con limiti di prezzo ed emissioni. Previsti anche fondi per chi vuole convertire le proprie auto a metano o GPL, con sconto di 800 o 400 euro. 

Intanto, ecco la tabella con gli sconti per tutte le auto nuove.

La tabella degli incentivi 2024

Fascia emissioni 0-20 g/km di CO2 21-60 g/km di CO2 61-135 g/km di CO2




Sconto con rottamazione
Isee ≥ 30.000 € Isee < 30.000 € Isee ≥ 30.000 € Isee < 30.000 € Isee ≥ 30.000 € Isee < 30.000 €
Euro 0-2
11.000 € 13.750 € 8.000 € 10.000 € 3.000 € 3.000 €
Euro 3
10.000 € 12.500 € 6.000 € 7.500 € 2.000 € 2.000 €
Euro 4
9.000 € 11.250 € 5.500 € 6.875 € 1.500 € 1.500 €
  Euro 5
  / 8.000 € / 5.000 € 0 € 0 €
Sconto senza rottamazione 6.000 € 7.500 € 4.000 € 5.000 € 0 € 0 €
Limite di spesa 35.000 € senza Iva
42.700 € con Iva
45.000 € senza Iva
54.900 € con Iva
35.000 € senza Iva
42.700 € con Iva
Beneficiari Persone fisiche e giuridiche Persone fisiche Persone fisiche e giuridiche Persone fisiche Persone fisiche Persone fisiche