Lamborghini Huracan EVO, come va secondo gli americani

La Luna incredibilmente grande e bassa illumina il tracciato e il sound del V10 aspirato da 5.2 litri squarcia il silenzio del deserto del Bahrein. I nostri colleghi americani di Motor1.com sono volati nel Golfo Persico per provare la nuova Lamborghini Huracan EVOLe prime impressioni? I cambiamenti apportati da Lamborghini alla sua sportiva entry level - se cosi possiamo definire un Toro di Sant'Agata - rispecchiano perfettamente ciò che suggerisce il nuovo nome darwiniano.

Non un semplice restyling

Più cavalli, una nuova griglia anteriore o gruppi ottici ridisegnati e qualche millimetro in meno di altezza, molto spesso consistono in questo i restyling di modelli di successo. Mitja Borkert, responsabile del design di Lamborghini, afferma come la Casa emiliana sia "un piccolo marchio che si occupa di vendere auto da sogno, e per gli acquirenti che potrebbero già possedere una Huracan una nuova griglia e poca potenza extra non sono sufficienti per poter sognare. Non sono queste le cose che rispecchiano l'anima supersportiva cuore di ogni Lamborghini che ha persino conquistato, per quanto possibile, la nuova SUV Urus".

Lamborghini Huracan Evo 2019

Il V10 aspirato della Lamborghini Huracan EVO raggiunge ora i 640 CV e 600 Nm di coppia andando ad eguagliare l'estrema Huracan Performante, con ben 30 CV e 40 Nm in più rispetto alla sportiva uscente.

"Ogni cavallo in più deve essere giustificato; Lamborghini aggiunge potenza solo se questa va a migliorare le prestazioni rendendo la macchina più divertente ...