Mercedes GLA 45 AMG, la prova del super crossover [VIDEO]

Quanto si può vitaminizzare un crossover come la GLA? Tanto, tantissimo, quando la cura è prescritta dalla Mercedes-AMG, perché gli ingegneri tedeschi delle “officine” di Affalterbach non si pongono limiti. Anzi, adorano esagerare, come nel caso della nuova Mercedes GLA AMG, che con 360 cavalli si è guadagnato il primato di crossover compatto più veloce del mondo. Ma ha senso un’auto del genere? Nel video l’ho definita una “follia razionale” e ora vi spiego il perché. FACCIAMOCI NOTARE Quando mi hanno chiesto di scegliere quale GLA AMG provare non ho resistito: "Prendo la Edition 1", ovvero – passatemi l’espressione – quella più tamarra di tutte. Carrozzeria bianca, decalcomanie grigie-rosse sulle fiancate, alettone maggiorato e cerchi neri con pinze rosse. E’ l’auto perfetta per passare osservati, sempre e comunque. Che male c’è? Se si decide di acquistare un’auto con 360 CV sotto il cofano, è inutile fare i pudici sull’allestimento. Insomma, fatto trenta conviene fare trentuno. Anche perché quando si accende il motore comunque si voltano tutti… QUATTRO CILINDRI FANTASMAGORICO Ed è il motore il bello di questa GLA AMG, con i suoi 181 CV di potenza specifica. Un valore record, ve lo abbiamo già scritto quando abbiamo provato le Classe A 45 AMG e sulla CLA 45 AMG, modelli con i quali la GLA condivide la meccanica. Ma aldilà dei numeri questo 2,0 litri ti conquista per la generosità con cui concede la sua potenza (la coppia di 450 Nm è costante da 2.250 a 5.000 giri) c...