La rinnovata coupé francese è in vendita ad un prezzo base di 28.350 euro

La Peugeot RCZ restyling, vista per la prima volta al Salone di Parigi 2012, arriva anche nelle concessionarie italiane della Casa del Leone e lo fa con un listino base di 28.350 euro per la RCZ 1.6 THP 156 CV che arriva fino ai 31.150 euro della versione da 200 CV. Oltre agli aggiornamenti estetici che riguardano soprattutto il frontale, la Peugeot RCZ restyling offre una nuova gamma di colori di carrozzeria, diverse finiture interne e il Pack Visibilità di serie. In contemporanea con il restyling aumenta anche il livello di personalizzazione della RCZ.

DUE NUOVI COLORI DI CARROZZERIA

Oltre ai due nuovi colori di vernice Rosso Erythrée e Marrone Guaranja la Peugeot RCZ restyling propone gli archi del padiglione nelle tinte alluminio (di serie), sabbia e nero opaco. Inedito è anche il cerchio in lega opzionale Technical Grey da 19”, oltre agli sticker decorativi della carrozzeria. Nei rivestimenti interni si trovano nuovi colori, materiali e le combinazioni misto pelle/tessuto e misto pelle/alcantara. Le altre versioni disponibili sono la RCZ 1.6 THP 156 CV cambio automatico, che costa 29.650 euro e la 2.0 HDi FAP 163 CV da 30.750 euro. Nella dotazione di serie della Peugeot RCZ restyling sono compresi ESC con Hill assist, regolatore e limitatore di velocità, retrovisori esterni riscaldabili e ripiegabili, cerchi in lega da 18”, interni in tessuto, Pack Visibilità, doppio terminale di scarico cromato, spoiler posteriore attivo, volante in pelle, Peugeot Connect, Wip Bluetooth e Wip Sound CD-MP3.

OPTIONAL DI LIVELLO

La scelta degli equipaggiamenti a richiesta spazia invece dai fari allo Xeno (Pack Vision da 1.110 euro) al Pack Sport (volante sportivo di diametro ridotto e leva del cambio corta - 335 euro), passando per il Pack Black (archi nero opaco, retrovisori, griglia anteriore e pinza freni neri) che costa 890 euro. Non manca neppure il navigatore Wip Nav Evo con schermo da 7”, connessione Bluetooth e ingresso USB, Aux (990 euro) che include il software Arkamys di elaborazione del segnale audio digitale per ricreare una condizione sonora naturale. Volendo esagerare la Peugeot RCZ restyling può anche avere gli interni in pelle integrale (2.990 euro) il Wip Com 3D con disco rigido (1.850 euro), i cerchi in lega da 19” (710 euro), la vernice madreperla (800 euro) e il tetto rivestito in carbonio nero brillante (1.210 euro).

Peugeot RCZ restyling

Foto di: Daniele Pizzo