Sono, per ora, cinque le auto già noleggiabili alimentate con la speciale miscela etanolo-benzina

Le auto di enjoy da rosse si fanno verdi. Non si tratta di un cambio radicale di immagine, ma di una iniziativa che vede il car sharing di Eni sperimentare, assieme a Fiat, l’utilizzo di carburanti alternativi. A partire da oggi si possono, infatti, noleggiare sul territorio di Milano una delle 5 Fiat 500 Natural Energy Methanol che utilizzano una nuova benzina composta per il 15% di metanolo. Questo tipo di carburante permette una riduzione delle emissioni di CO2 rispetto alla benzina tradizionale e il suo utilizzo contribuisce, dunque, a una mobilità più sostenibile.


Le auto saranno identificabili, sulla strada, da una particolare livrea "Natural Energy Methanol", mentre sulla mappa saranno riconoscibili dal pin di colore verde. Per quanto riguarda le specifiche del noleggio, nulla cambia rispetto alle classiche 500 "rosse", se non per il fatto che quelle alimentate a miscela di etanolo non possono uscire dalla zona di copertura di Milano e che il rifornimento con il particolare carburante può essere effettuato solo dal personale Enjoy.