Fiat Nuova 500, la prova su strada del restyling [VIDEO]

Ci è voluto davvero tanto, nei primi anni Duemila, per decidere come rifare una macchina come la Fiat 500, senza deformare tutti i significati che la 500 del 1957 ha avuto per chi l'ha posseduta, o anche solo sognata. Non dev'essere stato facile nemmeno capire come rimpiazzare la 500 moderna, a 8 anni da quel 2007 in cui la Fiat ha saputo di nuovo emozionare con la sua piccola mascotte. E nella nostra prima video-prova potete vedere il risultato di questo restyling.


Ci sono andati per il sottile


Mettere mano al design di una 500 è una faccenda delicata, ancor di più se si tratta di modificare un modello esistente, invece che farne uno partendo da zero. E così Roberto Giolito e il suo team di designer del centro stile Fiat hanno giocato di fino, "andandoci per il sottile", se mi passate il gioco linguistico: i fari posteriori, infatti, sono stati portati all'essenza pura della loro storica forma, grazie alla tecnologia dei Led. E così, le luci di coda si sono svuotate per diventare due anelli, con in mezzo un trapezio dello stesso colore della carrozzeria, che dà un bel tocco alla linea. La fiancata non è sostanzialmente cambiata, se non per il nuovo disegno dei cerchi, mentre il frontale è stato anche lui aggiornato sfruttando il light design, sempre più importante nel definire il look di un'auto. I nuovi fari anteriori da...