Parte in America la sperimentazione dell’abbonamento mensile, tutto compreso, da 2.000 a 3.700 dollari

Fra i sogni che affolano la mente di un appassionato di auto c’è sicuramente anche quello di poter guidare ogni giorno un’auto diversa, a scelta. A questo ideale si avvicina Access by BMW, il nuovo servizio di abbonamento appena lanciato in via sperimentale nella città americana di Nashville, Tennessee. Attraverso la rete locale di concessionarie è possibile infatti sottoscrivere tramite un’app sullo smartphone un abbonamento mensile che permette di cambiare modello BMW ogni volta che si vuole, facendosela recapitare a domicilio con il pieno e i settaggi personalizzati dal cliente.

Legend o M per i più sportivi

Gli abbonamenti di Access by BMW sono di due tipi e con diverse gamme di modelli a disposizione, “Legend” e “M”. L’abbonamento di tipo Legend ha un costo mensile di 2.000 dollari (1.600 euro al cambio attuale) e consente la scelta fra berline, coupé, cabriolet e SUV: Serie 4 Coupé e Cabriolet, Serie 5 (compresa la 530e), X5 (compresa la xDrive40e) e la sportiva M2. Spendendo invece i 3.700 dollari mensili (3.000 euro) dell’abbonamento M si ha accesso alla gamma più sportiva di BMW che include M4 Cabrio, M5, M6 Cabrio, X5M e X6M. Il fatto che il servizio sia limitato ad una sola città e in via sperimentale è probabilmente dovuto ai problemi di gestione di una simile flotta di vetture a noleggio, ma non è escluso che BMW Financial Services non stia valutando un’estensione anche in Europa del progetto.

Porsche e Mercedes già attivi

Ricordiamo che questi servizio di noleggio su base mensile sono già stati sperimentati da altre Case auto come Porsche e Mercedes. Il programma Porsche Passport è il più simile a quello BMW e permette agli abitanti di Atlanta (Georgia, USA) di guidare diverse vetture della Casa di Zuffenhausen. Oltre al canone fisso di 500 dollari (400 euro al cambio odierno) il cliente può partire dall’abbonamento base Launch che costa 2.000 dollari (1.600 euro) e mette a disposizione una flotta che comprende 718 Boxster e Boxster S, 718 Cayman e Cayman S, Macan e Macan S e Cayenne. Passando al canone Accelerator da 3.000 dollari (2.442 euro) ci sono in più le opzioni 911 Carrera e Carrera S, Panamera 4S, Cayenne S e Macan GTS. Col Mercedes me Flexperience disponibile in un network di concessionarie tedesche è invece possibile sottoscrivere un abbonamento annuale per utilizzare 12 diverse auto per un chilometraggio massimo di 36.000 km.

Fotogallery: Nuova BMW M5, trazione posteriore o integrale a scelta