Sguardo indietro ai bei vecchi tempi delle auto leggere, con motori aspirati, cambi manuali e capaci di mimetizzarsi alla perfezione

Il segmento delle compatte sportive, negli ultimi anni, ha riscontrato un notevole gradimento da parte del pubblico, che, con le hot hatch più recenti, ha trovato un ottimo balance tra prestazioni e sfruttabilità per tutti i giorni. Segmento A, B e soprattutto C brulicano di versioni pompate e riviste delle utilitarie che vediamo guidare alle mamme per portare a scuola i figli o andare a fare la spesa. 

Anche i meno appassionati riescono di sicuro a rendersi conto che sotto la Honda Civic Type R c’è qualcosa di speciale visto l’estetica molto distante da quella della versione normale e lo stesso ragionamento vale anche per altre di questa categoria. Alettoni, estrattori, scarichi enormi e freni da supercar, gli elementi che contraddistinguono queste sportive rendono loro la vita difficile quando si tratta di passare inosservati

Anche se, non è sempre stato così. Ecco 10 delle piccole sportive del passato più insospettabili di sempre.