Piccole novità per la sportiva inglese, che si aggiorna per il 2020 nei fari e nel multimedia

Sei anni di carriera non sono pochi per un’auto sportiva, a maggior ragione se in questo periodo non ha ricevuto lifting o altri affinamenti. Esistono però delle eccezioni. Fra queste c’è la Jaguar F-Type, il cui look senza tempo esprime grinta ed eleganza oggi come nel 2013.

Fotogallery: Jaguar F-Type restyling

Il costruttore inglese ha deciso perciò di non stravolgere la sua coupé e cabrio a 2 posti in occasione del restyling, che va a rinfrescare la carrozzeria e l’interno senza stravolgerli, tanto è vero che serve un occhio ben allenato per distinguere la F-Type 2020 da quelle vendute finora.

Jaguar F-Type restyling

La riconosci dai fari

Il cambiamento più evidente è nei fari anteriori, più sottili e a sviluppo orizzontale. La rinnovata F-Type cambia inoltre nel fascione anteriore, nella mascherina (più ampia) e nel cofano, che si allarga e fa più levigato, mentre le luci posteriori hanno la firma luminosa a forma di chicane già vista per l’elettrica Jaguar I-Pace. La Lunghezza resta di 4,47 metri.

Jaguar F-Type restyling

L’edizione 2020 della F-Type cambia inoltre nella guida, perché sono nuovi le barre anti-rollio, gli ammortizzatori a controllo elettronico, i giunti delle ruote posteriori e le regolazioni del servosterzo elettrico. La versione sportiva F-Type R ha inoltre pneumatici (su cerchi di 20") più larghi di 1 cm rispetto al passato.

I vicini saranno contenti

Fra le novità della Jaguar F-Type 2020 c’è la strumentazione digitale, composta da uno schermo di 12,3”, oltre al sistema audio potenziato della Meridian e alle funzionalità Android Auto e Apple CarPlay per il sistema multimediale, aggiornabile dalla rete per scaricare aggiornamenti. Lo scarico è dotato inoltre della funzionalità Quiet Start, che può attenuare il sound del motore all’avvio per non disturbare i vicini di casa.

Jaguar F-Type restyling

Brillante la 2.0, rabbiosa la 5.0

Già ordinabile, con prezzi da 63.200 euro, la Jaguar F-Type restyling è disponibile con motori a 4, 6 e 8 cilindri: sono il 4 cilindri 2.0 da 300 CV, il V6 3.0 da 380 CV e il V8 5.0 sovralimentato tramite compressore volumetrico, nell'inedita versione da 450 CV o in quella "pepata" 575 CV (quest’ultima per la F-Type R). In Europa non è previsto il V6 3.0 da 380 CV.

Jaguar F-Type restyling

I motori 2.0 e 5.0 hanno il cambio automatico a 8 marce, mentre solo i V6 e V8 si abbinano alla trazione posteriore o integrale (per il 2.0 c’è solo la trazione posteriore). La F-Type 2.0 accelera da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi e raggiunge i 250 km/h, prestazioni sì brillanti ma lontane dalle F-Type con il 5.0, perché la R ha bisogno di 3,7 secondi per lo 0-100 km/h e raggiunge i 300 km/h.