Ecco un tuning che non stravolge il tipico look della supercar bolognese

A una prima occhiata si potrebbe pensare che questa Lamborghini Huracan Evo monti un kit ufficiale prodotto a Sant’Agata Bolognese, considerando come Novitec ha deciso di intervenire in maniera light sul Toro con il V10 aspirato.

A differenza di altri tuner, il preparatore tedesco non ha voluto infatti strafare nel modificare la supercar italiana, seguendo la filosofia del less is more.

Un Toro di carbonio

Detto questo, stiamo pur sempre parlando di una Lamborghini: aggettivi come discreta o espressioni come poco appariscente non sono le più appropriate per descrivere questa reinterpretazione della Huracan Evo. 

Fotogallery: Lamborghini Huracan Evo Novitec

Il tratto distintivo si trova sicuramente nella parte posteriore, con una grande ala che fa subito venire in mente la Huracan Performante. È in fibra di carbonio, come gli altri elementi sviluppati per questa cugina italiana dell’Audi R8.

Quasi altrettanto Performante

Compreso il cofano del bagagliaio, con feritoie dedicate per ottimizzare i flussi aerodinamici e migliorare la deportanza sulle ruote anteriori. Dai supporti dello spoiler anteriore alle calotte degli specchietti retrovisori, ogni modifica è stata realizzata in carbonio. Persino le prese d’aria laterali, o il pannello di rivestimento del motore 5.2 aspirato V10, raffreddato da feritoie che danno alla Huracan Evo di Novitec un look da auto da corsa.

Lamborghini Huracan Evo Novitec

Sostanzialmente più bassa

Il preparatore bavarese ha sviluppato in galleria del vento tutti componenti di questo kit, da abbinare a ruote dedicate con cerchi in lega sono da 20 pollici davanti e da 21 pollici dietro. È anche possibile montare uno scarico alleggerito, costruito con tecnologie derivate dalla Formula 1, mentre le sospensioni irrigidite permettono di abbassare l’altezza da terra di 3,5 cm.

Interni a piacere, cavalli a sufficienza

Per quanto riguarda l’abitacolo, i rivestimenti sono in pelle e Alcantara, ordinabili scegliendo tonalità di colore a piacere, a seconda dei gusti del cliente. Non sono stati fatti, invece, interventi di tipo meccanico o elettronico per migliorare le prestazioni incrementando potenza e coppia, o rimappando la risposta del motore, che continua a sviluppare un massimo di 610 CV e 560 Nm, valori che avvicinano la Huracan Evo a quelli della Huracan Performante.

Fonte: Novitec