La Lancia campione del mondo nel 1983 torna in vita con un affascinante restomod prodotto in 37 esemplari

Il restomod della Lancia 037 si scopre ancora di più in vista dell’imminente presentazione ufficiale. L’azienda cuneese Kimera Automobili ha rilasciato delle nuove immagini del modello che si richiama alla mitica Lancia che vinse il campionato del mondo di rally del 1983.

Della vettura originale venne creata anche una versione stradale. Si chiamava 037 Stradale, aveva 205 CV e fu realizzata in 257 esemplari coinvolgendo anche Abarth e Pininfarina.

Ora il mito dei rally degli anni ’80 è pronto a tornare con un’interpretazione moderna.

Il fascino del passato

Il primo obiettivo di ogni restomod è quello di mantenere intatte le proporzioni e le linee del modello originale. Da questo punto di vista, la Kimera Automobili EVO37 conserva effettivamente il fascino della Lancia d'epoca. Il prototipo conferma le forme da coupé, il grande spoiler posteriore e la calandra a sviluppo orizzontale con la doppia coppia di fari circolari.

Kimera Automobili EVO37

Il fascino è quello del passato, ma i dettagli sono del presente. Per questo motivo, i fari sono a LED e i cerchi in lega sono di dimensioni generose, al contrario di quella che era la moda degli anni ’80. L’assetto è ribassato e il frontale è più aggressivo con una parte inferiore più affilata e spigolosa.

L'EVO37 è alimentata da un motore 2 litri turbo con circa 550 CV e sarà disponibile nelle varianti a trazione posteriore e integrale. Grazie all'utilizzo di materiali leggeri, la carrozzeria pesa meno di 950 kg. 

37 esemplari

La EVO37 è promossa anche da Claudio Lombardi, uno degli ingegneri della Lancia originale che è stato coinvolto nella progettazione del restomod:

“La Kimera mantiene l’anima del modello degli anni ’80, ma è arricchita dallo stile delle supercar moderne. Potremmo definirla ‘un’evoluzione e un’emozione autentica”.

Lombardi ha anche ridisegnato interamente il motore. Nel suo lavoro è stato supportato dagli ingegneri Sergio Limone e Vittorio Roberti, i quali hanno seguito anche le fasi di produzione del modello. A partecipare al restomod sono state anche le aziende Italtecnica, Bonetto CV, Maps, Lam Stile, Ci.Elle Tronics, Bellasi e Sparco.

Kimera Automobili EVO37
L'ingegnere Claudio Lombardi

La EVO37 verrà prodotta in soli 37 esemplari, di cui 11 già venduti ad un prezzo di circa 500 mila euro. Non resta che attendere il 22 maggio per la presentazione ufficiale.

Fotogallery: Kimera Automobili EVO37